Le++

Una delle nugae scritte per l'Elisabetta.

Una sera in settimana s'era vicini, bagnati e stretti, ma pure ora, cosa strana, stretta ti stringo a tratti, s'anche ti so così lontana.

(P.S.: anche per queste poiesiuole vale l'uso libero sotto licenza CC, anche se dubito che la tua amata -o il tuo amato- farebbe i salti di gioia a riconoscere nei versi dedicatile una fonte diversa dal tuo strabordante sentimento... fai tu)

 

Trackbacks

    Nessun Trackbacks

Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)

    Nessun commento


Aggiungi Commento


Puoi scrivere in grassetto usando due asterischi (*testo in bold*), e sottolineare con due underscore (_testo sottolineato_).
Le emoticons qui sotto sono convertite in immagini.
:'(   :-)   :|   :-O   :-(   8-)   :-D   :-P   ;-)

Per evitare spam e inserimenti da parte di script, devi reinserire i caratteri che vedi nell'immagine qui sotto (richiede l'abilitazione dei cookies).
CAPTCHA